Racing Kit Phbg 19 Scooter

DCF 1.0

Introduzione Tecnica

In questo kit MotoMeccanica ha voluto ottimizzare il carburatore Dellorto PHBG 19 standard in abbinamento al  collettore di aspirazione stage 6 applicato al motore piaggio zip sp, per ottenere le massime prestazioni in ambito racing.
I carburatori Dellorto serie PHBG presentano un cornetto d’imbocco asimmetrico che altera il flusso, penalizzando  l’efficienza del carburatore .

Nelle categorie dove vi è un vincolo sul diametro del carburatore, l’unica strada è massimizzare l’efficienza del carburatore stesso.
MotoMeccanica si è quindi concentrata nello studiare la geometria del cornetto di aspirazione che permettesse di ridurre al minimo le perdite fluidodinamiche nelle condizioni di impiego in cui si troveranno a lavorare i carburatori sul motore.

Sviluppo componente

Con l’aiuto della versione personalizzata del  software Intake Bellmouth Design ed attraverso una serie di affinamenti al banco di flussaggio, MotoMeccanica ha definito la geometria corretta del cornetto di aspirazione da utilizzare e ha studiato la sua applicazione al carburatore per non alterare i passaggi dei circuiti di funzionamento del carburatore e per  mantenere una lunghezza del carburatore adeguata al comportamento fluidodinamico del motore.

corn stage 6

Risultati al banco di flussaggio: Phbg 19 standard – Phbg 19 MotoMeccanica

cdf 19 stage 6

cdfb phbg 19 stage 6

Cdi phbg 19 stage 6

diam eff equi phbg 19 stage 6

I grafici evidenziano come dopo un accurato lavoro di studio e sviluppo, si sia ottenuto un notevole incremento dell’efficienza del carburatore PHBG 19, infatti i coefficienti d’efflusso e la portata mostrano un progresso medio del 3.7% con incrementi in piena apertura vicini al 5%. Ciò si traduce in un incremento del diametro equivalente effettivo che in massima apertura consente un totale sfruttamento dell’area geometrica disponibile dal carburatore, a tutto vantaggio del rendimento di aspirazione e quindi di un significativo progresso prestazionale.

SOFTWARE CARBURAZIONE

Il software di carburazione sviluppato da NT-Project si basa su uno studio termo-fluidodinamico combinato delle richieste che ha il motore nelle diverse condizioni di funzionamento e della risposta che hanno i circuiti del carburatore in termini di rapporto aria-benzina.

DCF 1.0

Dopo i rilievi e la sperimentazione svolta da MotoMeccanica si è realizzata una versione speciale del software sulle specifiche caratteristiche del carburatore dellorto PHBG 19  modificato, ed è stato messo a punto attraverso innumerevoli test (sia al banco prova che in pista) per giungere ad un affinamento ottimale.
L’utilizzo del software è estremamente semplice: è sufficiente inserire alcuni dati relativi a motore e filtro, selezionare gli elementi di taratura che si hanno montati sul carburatore ed indicare le condizioni atmosferiche.

setup 19 1setup 19

A questo punto è sufficiente cliccare sul pulsante START ed il software vi mostrerà la carburazione che si ottiene con la taratura inserita nelle condizioni atmosferiche indicate.

setup 19 gr1Modificando gli elementi di taratura secondo le indicazioni, in pochi passaggi si giunge alla taratura ottimale.

setup 19 ok

Come è noto, soprattutto in un motore a due tempi pressione, temperatura e umidità determinano significativi cambiamenti sulla carburazione, con l’ausilio di una stazione barometrica  possiamo monitorare l’andamento delle condizioni climatiche che nel corso della giornata in pista spesso possono cambiare e quindi si necessiti di una messa a punto ottimale per riequilibrare le prestazioni.

humidity 22 5-14

temp 22 5 14

setup 19 temp

Inserendo le nuove condizioni climatiche e modificando gli elementi di taratura secondo le indicazioni, in pochi passaggi si giunge alla taratura ottimale.

setup 19 ok2

Il software SET-UP Carburetor consente quindi di correggere istantaneamente la taratura al variare delle condizioni atmosferiche e quindi avere sempre una carburazione ottimale per sfruttare al meglio le potenzialità del motore, fondamentale in ambito racing dove ogni elemento è importante per ottenere prestazioni vincenti.